3282653334 filippo.nucera75@gmail.com

[rev_slider home]


Dr. Filippo Nucera Medico Veterinario

Le migliori cure per cane e gatto, animali esotici e non convenzionali


 

[dt_sc_one_third first]
[dt_sc_icon_box type =” type5″ fontawesome_icon=’medkit’ title=’Diagnostica per Immagini’ link=’https://www.nuceraveterinario.it/servizi/’ ]

La radiografia (esame Rx) è un esame strumentale non invasivo, facile e veloce usato per evidenziare le eventuali alterazioni anatomiche di un organo prodotte da cause e malattie diverse.

[/dt_sc_icon_box]
[/dt_sc_one_third]
[dt_sc_one_third]
[dt_sc_icon_box type =” type5″ fontawesome_icon=’user-md’ title=’Chirurgia Ortopedica’ link=’https://www.nuceraveterinario.it/servizi/’ ]

La chirurgia ortopedica è la disciplina chirurgica relativa al trattamento delle affezioni dell’apparato locomotore.

[/dt_sc_icon_box]
[/dt_sc_one_third]
[dt_sc_one_third]
[dt_sc_icon_box type =” type5″ fontawesome_icon=’hospital-o’ title=’Ricevimento presso Cliniche’ link=’https://www.nuceraveterinario.it/cliniche/’ ]

Ricevimento ed interventi di Chirurgia presso Cliniche Private

[/dt_sc_icon_box]
[/dt_sc_one_third]

[dt_sc_clear]
[dt_sc_hr_invisible]

FAQ’s

[dt_sc_one_half first]

[dt_sc_toggle_framed title=”Perché è utile vaccinare il coniglio nonostante viva in casa?”]

Il vaccino è necessario anche per conigli che vivono in casa in quanto sia la Mixomatosi che la MEV (Malattia Emorragica Virale), malattie molto pericolose per i nostri piccoli amici, possono essere trasmesse sia tramite il contatto diretto con animali malati sia tramite animali vettori: insetti ematofagi, rendendo potenzialmente a rischio anche i coniglietti casalinghi. Si consiglia di vaccinare i conigli durante il periodo primaverile e quello autunnale, per assicurare maggiore copertura durante i mesi in cui sono più presenti questi tipi di insetti.

[/dt_sc_toggle_framed]

[dt_sc_toggle_framed title=”Perché devo mettere il microchip al mio cane?”]

Il microchip è un piccolo dispositivo elettronico che viene applicato dai veterinari
per via sottocutanea: è un sistema rapido, innocuo e indolore.
Fondamentale per tutelare il benessere animale e per contrastare l’abbandono,
permette di rintracciare in tempo reale il proprietario di un animale smarrito,
attraverso la lettura immediata del Microchip inoculato.
L’iscrizione all’anagrafe rappresenta lo strumento più idoneo per garantire i diritti di
proprietà e le responsabilità connesse con questa ed è un obbligo di legge (Legge
Regionale 21 ottobre 1997 n. 34, Ordinanza Ministeriale 6 Agosto 2008) per tutti i
proprietari di cani.
L’iscrizione degli animali deve essere effettuata entro i due mesi di vita o comunque
entro trenta giorni dal possesso se l’animale ha più di due mesi.
E’ possibile tuttavia registrare anche gatti e furetti, per i quali però non vi è l’obbligo
di iscrizione, salvo nel caso del rilascio del passaporto europeo ai sensi del
regolamento (CE) 998/2003.
Bisogna recarsi con il nostro amico a quattro zampe (cane, gatto o furetto) da un
veterinario accreditato con un documento di riconoscimento, il codice fiscale e
la ricevuta di versamento intestata al Servizio tesoreria dell’ASP (per estremi c/c
chiedere al proprio veterinario).
Il veterinario applicherà il microchip al cane, lo iscriverà all’anagrafe canina e
rilascerà la sua scheda anagrafica. Si ricorda che per il rilascio del Passaporto UE
bisogna rivolgersi alla ASL.
Il mancato rispetto degli obblighi relativi all’anagrafe canina comporta una sanzione
amministrativa.

[/dt_sc_toggle_framed]

[/dt_sc_one_half]
[dt_sc_one_half]

[dt_sc_toggle_framed title=”Displasia: i perché di una diagnosi precoce”]

La displasia è una patologia a carico dell’articolazione dell’anca o del gomito che si sviluppa durante la crescita del cane.

Nel cucciolo affetto da displasia vi è una errata conformazione a livello articolare, questo porta ad una progressiva usura dei margini articolari con conseguente degenerazione della cartilagine. Più la degenerazione avanza più si sviluppa un’artrosi cronica progressiva e dolorosa con ripercussioni sulla qualità della vita del nostro amico a quattro zampe.

Se il vostro cucciolo manifesta zoppia dopo il riposo o riluttanza a mettersi in piedi, difficoltà nei movimenti, rivolgetevi al più presto al medico veterinario.

Una diagnosi precoce è possibile e consente di intervenire precocemente per evitare lo sviluppo della malattia o ridurne la gravità. Il medico veterinario, attraverso un attento esame clinico ed un accurato studio radiografico, è in grado di individuare i primi segni di displasia all’età di 14-16 settimane(3 mesi e mezzo/4 mesi) per tutte le razze e di 16-18 settimane (4 mesi/ 4 mesi e mezzo) per quelle giganti

(Terranova, Alano, S. Bernardo, ecc.).

[/dt_sc_toggle_framed]

[dt_sc_toggle_framed title=”TPLO: per una nuova qualità della vita del vostro cane.”]

In caso di usura e/o rottura del legamento crociato craniale il cane in genere non è in grado di sostenere completamente il carico sulla gamba ed in base alla gravità può presentare diversi gradi di zoppia.

Durante l’esame clinico dell’articolazione la lassità viene evidenziata dal veterinario attraverso il «segno del cassetto» che sarà positivo.

Per TPLO (Tibial Plateau Leveling Osteotomy) si intende un intervento di chirurgia ortopedica di osteotomia livellante del piatto tibiale che modifica la biomeccanica del ginocchio in modo da eliminare il dolore e l’instabilità causati dalla rottura del legamento crociato craniale.

Durante l’intervento, si pratica un taglio curvilineo vicino alla parte superiore della tibia. La sommità dell’osso viene poi ruotata per eliminare la pendenza della parte superiore della tibia (da qui deriva il «livellamento»). Viene poi applicata una placca per mantenere in posizione la tibia mentre l’osso guarisce.

I filetti della testa della vite di bloccaggio corrispondono a quelli del foro della placca, formando una struttura rigida ad angolo fisso. Questa struttura consente una maggiore stabilità e al cane un carico completo sulla zampa posteriore già poco tempo dopo l’intervento. Diversamente dai sistemi di fissazione tradizionali (non di bloccaggio), la struttura ad angolo fisso non si basa sulla frizione fra la placca e l’osso per poter mantenere l’integrità. Una minore frizione fra la struttura e l’osso consente di preservare l’apporto ematico e favorisce una guarigione più rapida.

[/dt_sc_toggle_framed]

[/dt_sc_one_half]
[dt_sc_hr_invisible]

[dt_sc_callout_box type=”type5″ button_text=”SCOPRI” target=”_blank” link=”https://www.nuceraveterinario.it/servizi/”]

Vieni a scoprire la nostra gamma di servizi

Tante soluzioni per garantire il meglio ai vostri amici a 4 zampe e non solo

[/dt_sc_callout_box]

[dt_sc_clear]

[dt_sc_hr_invisible_medium]

[dt_sc_two_third first]

Dottor Filippo Nucera

[dt_sc_two_fifth first]
tip-image
[/dt_sc_two_fifth]
[dt_sc_three_fifth]

Perchè Noi ?

Le migliori cure per cani gatti e animali non convenzionali, e tantissimi servizi tra cui :

[dt_sc_fancy_ul style=”rounded-arrow”]

  • Consulenza in medicina e chirurgia degli animali non convenzionali, cane e gatto
  • Chirurgia Ortopedica e dei tessuti molli
  • Veterinario referente per ricerca con Ce.Le.Ma.Sche
  • Endoscopia
  • Sessaggio.
  • Anestesia animali non convenzionali.

Inoltre grazie all’impiego di placche a stabilità angolare e l’utilizzo di strumenti di ultima generazione garantiamo le migliori ed innovative cure per i vostri animali domestici e non!

 

[/dt_sc_fancy_ul]

Contattaci subito tramite l’apposito form per ulteriori informazioni o per prenotare un appuntamento.

[/dt_sc_three_fifth]

[/dt_sc_two_third]
[dt_sc_one_third]

[dt_sc_titled_box type=”titled-box” title=”Contattaci” icon=”fa-user-md”]

[contact-form-7 id=”4″ title=”Modulo di contatto 1″]
[/dt_sc_titled_box]

[/dt_sc_one_third]

[dt_sc_clear]

0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *